Martedì, 26 Aprile 2016 13:33

DVB-T2 e HEVC: quello che serve sapere

Written by
Rate this item
(5 votes)

Index

 

Parte 2: il digitale terrestre

HIGHLIGTH: Lo standard DVB (T o T2) stabilisce come si trasmette il segnale televisivo. Il ricevitore lo decodifica e lo interpreta trasferendolo in video e audio a seconda del codec: MPEG-2, MPEG4, H.264 o H.265.

Il DVB-T

Come visto, le trasmissioni attuali sono molto al di sotto anche del semplice Full HD, per il quale vige ancora il decoder H.264, o AVC. Per una trasmissione nell'attuale standard DVB-T c'è a disposizione una capacità netta di banda di circa 20 Mb/s, che corrisponde a poter trasmettere 4 programmi in STDV per canale con MPEG-2. L'ampiezza della banda riservata alle trasmissioni TV al momento va dai 174 ai 230 MHz per il VHF e dai 470 MHz ai 790 MHz UHF (canali 21-60 UHF), dato che da 791MHz in poi (canali 61-69) ci sono le bande di trasmissioni per in cellulari in LTE (4G). Tuttavia, ed è qui che nasce il problema, dal 2020/2022 ci sarà un bel taglio di banda, dato che anche le frequenze sopra i 700 MHz saranno assegnate alla telefonia mobile. Pertanto o si riduce il numero di programmi trasmessi, o si cerca il modo di sfruttare meglio la banda a disposizione. In teoria entrambe le strade sarebbero percorribili, anche la prima, specie se si pensa che ad oggi il grosso delle trasmissioni è affollato da programmi doppi (stesso canale su più numerazioni con nome diverso ma stessi contenuti -spesso cartomanti o televendite-) o differiti (canali +1). Quindi togliere di mezzo molti canali non sarebbe una gran perdita per l'utente. Il guaio in questo caso è che le concessioni delle frequenze sono state date fino al 2030, e quindi togliere di mezzo dei programmi significa risarcire, a spese dello stato, parecchia gente, ma torneremo su questo aspetto più avanti...

La seconda opzione consiste nell'utilizzare al meglio la banda "residua" così da poter riallocare tutte le trasmissioni in uno spettro con 100 MHz di meno.

Il DVB-T2

Il nuovo standard DVB-T2 può supportare, con lo stesso codec H.264 o AVC, fino a 15 canali in SDTV con codifica MPEG-4 o ben 4 canali in HDTV in MPEG-4 AVC. Questo perché a parità di ampiezza di canale RF da 8 MHz è possibile utilizzare diversamente la modulazione del segnale per sfruttare la banda disponibile. Diciamo che non essendo un esperto del settore non voglio addentrarmi nello specifico, ma su wikipedia e sul sito ufficiale dvb potete trovare in dettaglio quali sono i parametri che vengono variati.

Ci limiteremo a dire che gli standard DVB-T e DVB-T2 non descrivono il tipo di segnale che deve essere trasmesso sul canale UHF/VHF, ma solo "come" quel segnale deve essere trasmesso. Per semplificare, essi descrivono la codifica utilizzata per veicolare un segnale digitale, che possono essere di vario tipo (mpeg-2 o mpeg-4, SDTV o HDTV...). Quindi così come un decoder DVB-T non HD (che quindi non ha l'H.264) riceve anche il segnale di una trasmissione HD, ma non riesce a decodificarne il contenuto (e si sente solo l'audio), così un decoder DVB-T non riceve un segnale codificato con lo standard DVB-T2, men che meno se questo è codificato in H.265 o HEVC.

Dunque concetto numero 1: Lo standard DVB-T2 stabilisce un modo diverso di trasmettere il segnale, per cui serve un apposito ricevitore. Dopodichè il ricevitore decodifica il segnale e lo interpreta trasferendolo in video e audio a seconda del codec, che può essere sia MPEG-2 (il più vecchio) che MPEG4, che H.264 (che è una evoluzione dell'MPEG-4) o H.265.

A questo punto la domanda è proprio sul codec.


Read 112927 times Last modified on Lunedì, 01 Maggio 2017 07:05

Commenti  

0 #36 Luca 2017-01-11 07:14
Ciao Gianluca.
La risposta è sì.
Citazione
0 #35 Luca 2017-01-11 07:14
Ciao Gianluca.
La risposta è sì.
Citazione
0 #34 Gianluca 2017-01-10 23:12
Salve a tutti. Non ho capito se tv con tuner DVBT2-HEVC ricevono sicuramente i canali HD in chiaro del digitale terrestre, oppure no é una cosa a parte. Grato a chi chiarisse.
Citazione
0 #33 Gianluca 2017-01-10 23:12
Salve a tutti. Non ho capito se tv con tuner DVBT2-HEVC ricevono sicuramente i canali HD in chiaro del digitale terrestre, oppure no é una cosa a parte. Grato a chi chiarisse.
Citazione
0 #32 Luca 2016-12-10 18:47
Ciao Marco e grazie per gli apprezzamenti.
Il DVB-S2 riguarda le trasmissioni via satellite, su piattaforma gratuita o con CAM gratuita TV-SAT. Se sei un attuale utilizzatore di TV-SAT avrai quasi sicuramente un decoder, che potrai continuare ad utilizzare, altrimenti se pensi di volerti avvalere delle trasmissioni via satellite di questo tipo allora potrebbe essere una mancanza nelle caratteristiche di una TV, altrimenti non credo ti strapperai i capelli.
Detto ciò io non sono un gran fan della philips, dato che hanno (avevano?) un software abbastanza lento e macchinoso, e mi risulta che recentemente abbiano chiuso la divisione TV, lasciandosi solo il marchio, ma le TV non le fanno più in olanda, bensi totalmente in china. A quel punto, se uno compra una certa marca per il made in EU, tanto vale affidarsi ad una asiatica direttamente.
Ma queste sono solo mie idee....
per il S2 quindi vedi le tue necessità...
Citazione
0 #31 Luca 2016-12-10 18:47
Ciao Marco e grazie per gli apprezzamenti.
Il DVB-S2 riguarda le trasmissioni via satellite, su piattaforma gratuita o con CAM gratuita TV-SAT. Se sei un attuale utilizzatore di TV-SAT avrai quasi sicuramente un decoder, che potrai continuare ad utilizzare, altrimenti se pensi di volerti avvalere delle trasmissioni via satellite di questo tipo allora potrebbe essere una mancanza nelle caratteristiche di una TV, altrimenti non credo ti strapperai i capelli.
Detto ciò io non sono un gran fan della philips, dato che hanno (avevano?) un software abbastanza lento e macchinoso, e mi risulta che recentemente abbiano chiuso la divisione TV, lasciandosi solo il marchio, ma le TV non le fanno più in olanda, bensi totalmente in china. A quel punto, se uno compra una certa marca per il made in EU, tanto vale affidarsi ad una asiatica direttamente.
Ma queste sono solo mie idee....
per il S2 quindi vedi le tue necessità...
Citazione
0 #30 Marco 2016-12-09 22:46
Ciao Luca e sinceri complimenti per la tua descrizione a dir poco esaustiva e molto interessante,io volevo chiederti una info a riguardo di questo tv Philips65PUT6121/12 che ha un buon prezzo ma che.....gli manca il dvb-s2! Ecco io a questo punto rimango un pò "trattenuto"nel comprarlo ma per il resto mi sembra il top! Tu che ne pensi dici che ne vale la pena acquistarlo anche se gli manca il DVB-S2? Che importanza ha?!? GRAZIE MILLE ANTICIPATAMENTE
Citazione
0 #29 Marco 2016-12-09 22:46
Ciao Luca e sinceri complimenti per la tua descrizione a dir poco esaustiva e molto interessante,io volevo chiederti una info a riguardo di questo tv Philips65PUT6121/12 che ha un buon prezzo ma che.....gli manca il dvb-s2! Ecco io a questo punto rimango un pò "trattenuto"nel comprarlo ma per il resto mi sembra il top! Tu che ne pensi dici che ne vale la pena acquistarlo anche se gli manca il DVB-S2? Che importanza ha?!? GRAZIE MILLE ANTICIPATAMENTE
Citazione
0 #28 Luca 2016-07-07 10:09
Il primo articolo è "vecchio" dato che dice che non è stata presa la decisione di quale codec. Ed era l'ambiguità nella bozza del decreto. Nel definitivo invece è chiaro che deve esserci il 265
http://www.dday.it/redazione/15937/litalia-ha-deciso-dal-2017-scatta-lobbligo-dvb-t2-e-hevc-per-tv-e-decoder

Ad ogni modo ho letto con attenzione e non c'è scritto che il 265 è incompatibile con il 264, anzi è scritto chiaramente che è garantita la retro compatibilità. Il contrario ovviamente si un tv che ha solo il 264 non può riprodurre il 265....
Citazione
0 #27 Luca 2016-07-07 10:09
Il primo articolo è "vecchio" dato che dice che non è stata presa la decisione di quale codec. Ed era l'ambiguità nella bozza del decreto. Nel definitivo invece è chiaro che deve esserci il 265
http://www.dday.it/redazione/15937/litalia-ha-deciso-dal-2017-scatta-lobbligo-dvb-t2-e-hevc-per-tv-e-decoder

Ad ogni modo ho letto con attenzione e non c'è scritto che il 265 è incompatibile con il 264, anzi è scritto chiaramente che è garantita la retro compatibilità. Il contrario ovviamente si un tv che ha solo il 264 non può riprodurre il 265....
Citazione

Se ti è piaciuto, l'hai trovato interessante o hai delle critiche aggiungi un commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Annuncio pubblicitario by google

Questo sito utilizza cookies per amministrare autenticazioni, navigazione, statistiche di accesso e/o altre funzioni. Continuando la navigazione nel sito acconsentite che questi tipi di cookie vengano memorizzati nel vostro dispositivo.

Visualizzare la Politica sui Cookies

Visualizzare il Documento della Direttiva sulla e-Privacy

Avete Rifiutato i cookies. Questa decisione puo'essere modificata.

Avete acconsentito all'uso dei cookies. Questa decisione puo' essere modificata.