Domenica, 23 Agosto 2015 14:27

Traslocare Gnujiko

Qualche tempo fa avevo descritto come fare uno script per avviare mysql e apache solo per il tempo che serve ad utilizzare un sito in locale, ed avevo accennato a Gnujiko un sistema di gestione delle fatture molto efficiente, facile e gratis (a parte una donazione obbligatoria e una-tantum di 10 euro per avere accesso agli aggiornamenti). In pratica si tratta di un programma basato sul web, e la sua installazione non è molto diversa da quella di un CMS come Joomla.

Avevo detto che avrei scritto come fare l'installazione, ma in effetti è perfettamente inutile, dato che esiste apposita guida sul sito del programma, e che  sostituendo la parola "site" con un'altra, ad esempio "fatture", è possibile usare la guida che già avevo fatto a suo tempo.

Oggi ho dovuto formattare il pc su cui Gnujiko era installato, per cui mi sono avventurato nel "trasloco" del programma, con tutte le impostazioni, informazioni ecc. Di fatto è la stessa serie di operazioni che si fanno (già fatte) per il trasloco di un sito Joomla da remoto a locale, perciò è stato tutto abbastanza semplice. Avevo già accennato come fare, appoggiandosi ad una guida esterna.

Ora farò io stesso una guida apposita per salvare e ripristinare questo Gnujiko sullo stesso o su un altro sistema, basato su Linux (ma per Windows vale più o meno lo stesso). Pronti?

Published in Blog

Questo sito utilizza cookies per amministrare autenticazioni, navigazione, statistiche di accesso e/o altre funzioni. Continuando la navigazione nel sito acconsentite che questi tipi di cookie vengano memorizzati nel vostro dispositivo.

Visualizzare la Politica sui Cookies

Visualizzare il Documento della Direttiva sulla e-Privacy

Avete Rifiutato i cookies. Questa decisione puo'essere modificata.

Avete acconsentito all'uso dei cookies. Questa decisione puo' essere modificata.