Giovedì, 25 Dicembre 2014 22:03

Blog-message 1

Written by
Rate this item
(0 votes)

Questa pagina sarà il main blog. Qui voglio scrivere tutto quello che mi passa per la testa... o almeno queste sono le intenzioni... infatti non so nemmeno come configurare un blog magari ci saranno delle opzioni apposta... intanto faccio un articolo, poi vedremo.

Oggi ho aperto il sito sull'host completamente free di joomla! non so se continuerò qui, ma intanto mi sono risparmiato l'installazione del cms. Scriverò soprattutto quello che faccio per il sito, così avrò anche una traccia di quanto sto facendo.

Punto 1: l'editor. Il tiny editor non è granchè. Userò invece JCE editor, che è free ed ha un sacco di funzioni. Alcuni suoi plugin sono interessanti, specie quello di gestione immagini e caption. Sono a pagamento, ma non costano molto e contribuiscono a dare, oltre che strumenti interessanti per chi mantiene il sito, un aspetto professionale allo stesso senza dover installare altre svariate estensioni.

Punto 2: utenti. Mi creo subito un utente Luca, con gli stessi privilegi di superuser, così da poter scrivere e modificare gli articoli senza entrare nella pagina di amministrazione e per far risultare il mio nome come autore.

Punto 3: il template. Fare qualsiasi cambiamenti pesanti nel sito è prematuro se non si sceglie il template. Ogni template ha le sue posizioni per i moduli e la sua struttura. Dire (come ho fatto in precedenza): "intanto faccio una struttura e poi cambio pelle" è totalmente sbagliato. Per primo va scelto il template. Joomla! ha centinaia di template gratuiti a disposizione.... se ci si accontenta di quello che danno! in effetti sembrano tanti e tutti diversi ma in realtà poi si assomigliano tutti... nel senso che poi quando si va a vedere le varie funzioni, c'è sempre quella che ci manca che si può però trovare nella versione a pagamento dello stesso tema, fornita dagli stessi autori. Tra i tanti ho trovato questo sviluppatore che mi piace: Joomlage di John O'Connor. I temi sono molto carini, eleganti, facili da configurare.... e soprattutto ce ne sono due completamente free e decisamente graziosi. Uno lo sto già utilizzando per l'altro sito, il secondo lo voglio sperimentare qui. E' un template del tutto responsive e completamente configurabile anche nei colori: Simplex Lite. anche se ha una grossa pecca: il menu non mi piace molto, ma poi vedrò se è possibile configurarlo meglio. Poichè questo è il template che avrei intenzione di usare in futuro ci voglio giocare un pò qui. Se è vero come dicevo prima che ogni template ha le sue caratteristiche posizioni, è anche vero che alla fine ogni sviluppatore ha i suoi standard, per cui visto che di questo mi piace un pò tutto non dovrei faticare a cambiare pelle al sito usando un altro modello di O Connor, magari a pagamento. L' installazione del template è l'ultima cosa che farò per oggi, ma ancora lascerò il tema di default per un pò, dato che la priorità è giocare con alcune estensioni.

Read 1739 times Last modified on Giovedì, 02 Marzo 2017 14:02

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Annuncio pubblicitario by google

Questo sito utilizza cookies per amministrare autenticazioni, navigazione, statistiche di accesso e/o altre funzioni. Continuando la navigazione nel sito acconsentite che questi tipi di cookie vengano memorizzati nel vostro dispositivo.

Visualizzare la Politica sui Cookies

Visualizzare il Documento della Direttiva sulla e-Privacy

Avete Rifiutato i cookies. Questa decisione puo'essere modificata.

Avete acconsentito all'uso dei cookies. Questa decisione puo' essere modificata.