Giovedì, 09 Agosto 2018 07:41

OpenVPN su NAS Synology

Introduzione breve. Ho bruciato un HD USB esterno su cui avevo tanta roba. Allora ho deciso di comprare un NAS Synology a due slot per fare il backup di tutti i miei device, un mirroring dei dati ed averli sempre a disposizione attraverso una VPN attraverso il protocollo OpenVPN. In questo articolo spiego come ho settato il VPN server ed i client sui devices.
Se avete capito tutto e siete curiosi di sapere come ho fatto leggete oltre.
Se non avete capito una parola e volete saperne di più continuate comunque a leggere... vi prometto che non ve ne pentirete.

Published in Blog
Lunedì, 28 Maggio 2018 12:19

Installazione Win10 GPT: problemi

Ho avuto problemi nel reinstallare Windows10 sul mio PC, dove avevo fatto l'upgrade da Windows7. Con il nuovo aggiornamento di Aprile 2018 ho preferito fare una installazione pulita. Ma ho ricevuto un errore: "impossibile installare Windows10 su questo disco perché impostato come GPT".
In effetti il disco era stato impostato con partizionamento GPT e numerose partizioni utilizzate, tra cui EFi, varie riservate per il sistema, quelle di Linux...
Pensando che fosse riconosciuto male, dopo aver fatto un backup di tutti i dati  ho installato il sistema operativo, che però si è installato secondo il vecchio schema di partizionamento MBR, ovvero con 4 partizioni primarie.
Riformattando l'intero disco con tabella delle partizioni GPT, l'errore si ripresentava.
Poi l'ho risolto. ecco la soluzione.

Published in Blog
Martedì, 08 Maggio 2018 20:35

Windows 10 e i PC in rete scomparsi

Sono diventato matto mezza giornata con Windows 10 per un problema di condivisione, specie dopo l'aggiornamento alla versione 1803, distribuita ad Aprile 2018.
L'ho risolto sbattendoci la testa per un pò. Se anche voi avete dei PC in rete che sapete connessi ed accesi, i quali sono tranquillamente visti da altri computer, ma non dal vostro con Windows ecco la soluzione.

Published in Blog
Mercoledì, 10 Agosto 2016 07:12

Eliminare le voci non necessarie in Grub

Nei nuovi PC con l'EFI (al posto del caro vecchio BIOS) installando Linux in dual boot il bootloader GRUB spesso infila nel menu di boot una serie di opzioni aggiuntive, magari inutili. Nel io HP per esempio ci sono una serie di opzioni avvio EFI. Rimuovendole manualmente dal file di configurazione, la soluzione non è definitiva, dato che ad ogni aggiornamento del kernel o di GRUB, poi esso viene riscritto e torna tutto da capo. Ecco come ripulire in modo definitivo il menu di GRUB.

Published in Blog
Giovedì, 24 Marzo 2016 23:34

Condivisione stampanti windows10 e XP

Imparare ad usare un nuovo sistema operativo non è banale per chi è rimasto inchiodato su XP ed è troppo pigro per voler anche solo provare a vedere che c'è di nuovo al mondo. Avere a disposizione quindi il vecchio PC è un'ancora di salvezza, ma se le stampanti sono sul nuovo PC con Windows10 come farà il vecchio a stampare?

Published in Blog
Domenica, 29 Maggio 2016 18:34

H.265 (HEVC) che potenza!

Da qualche pò sto prendendo informazioni riguardo il codec HEVC, o H.265. Si tratta di un nuovo codec per il video, come i più famosi (al momento) divx e xvid, successore dell'attuale AVC o H.264, che è il codec attualmente utilizzato per i segnali HD. Lo sto studiando per via del nuovo standard per le TV, che sarà obbligatorio da anno nuovo, e sul quale ho già scritto un articolo. Di che si tratta?

Published in Blog
Mercoledì, 24 Febbraio 2016 10:25

PLoP- boot loader universale

Di recente mi è capitato di avere a che fare con pc vecchissimi, roba tipo Pentium III o primi Pentium IV, e di avere necessità di svegliarli con Linux o anche di eseguire una cancellazione completa dell'HD da una live Linux, ma il BIOS era vecchio, talmente vecchio che anche aggiornandolo il boot da USB non è contemplato. Questo costringe a bruciarsi un CD o DVD per una iso avviabile...ma ecco che poi ho trovato la soluzione su HowToGeek: PLoP

Published in Blog
Martedì, 22 Dicembre 2015 21:27

Visualizzatore foto stile windows7 su windows10

Mi piace Windows10. E' un sistema nuovo, con funzioni nuove, facile da usare tutto sommato con una interfaccia nuova, che può piacere o meno, ma che mantiene in background ancora tante cose del vecchio pannello di controllo... bisogna imparalo ad usare però.

Quando però ti scontri con chi, abituato a vedere e stampare le immagini in Windows xp si approccia al 10, cerca di visualizzare e stampare le foto, orfano della cara vecchia interfaccia impazzisce, e chiede di averla indietro. Apparentemente non bastano pochi clic di mouse per riuscirci, ma ce la si fa.

Volete il caro vecchio "visualizzatore anteprime immagini e fax"? Ecco come si fa.

Published in Blog

Mi è capitato di dover eseguire l'operazione di upgrade e reinstallazione da zero di Windows 10 su un pc HP con 7 preinstallato. Dopo l'aggiornamento a 10 sono quindi andato ad avviare da DVD e rimuovere la partizione con 7 per la nuova installazione.

Tuttavia è apparso un messaggio di errore per cui "non è possibile installare su questa partizione perchè windows10 si installa solo su dischi con tabella partizione GPT e tu hai una MBR".  E MO?

Published in Blog

AGGIORNAMENTO Agosto 2016: ATTENZIONE! Questa procedura non è più valida! Ora se volete windows10 lo dovete pagare!!!!

In molti stanno aggiornando Windows 7, 8 o 8.1 a Windows 10. Per Windows 7 la cosa ha senso fino a un certo punto, in quanto il sistema operativo è stabile e ben funzionante, mentre per 8 e 8.1 per molti (me incluso) è una necessità, visto l'aborto di sistema operativo che è. Tuttavia l'upgrade mi fa storcere il naso non poco, dato che è sempre una "riscrittura" di quanto precedentemente installato nel PC, incluse voci di registro, programmi ecc. Oltretutto, poi se devo formattare per un virus o altro? Che devo ricominciare installando il vecchio sistema e poi riaggiornare? La risposta è no: si può installare in seguito direttamente Windows 10 e, anzi, la procedura che vado a descrivere è consigliabile proprio per questi eventi.

Premesso che, secondo me, la compatibilità di programmi e app tra le vecchie versioni di Windows e la 10 deve essere garantita, altrimenti non si potrebbe eseguire un aggiornamento di sistema, c'è un modo per installare Windows 10 in modo "pulito" (clean install: formattare il disco ed montare il sistema operativo da zero) ... e non c'è niente di meglio: ho provato ad usare Win10 dopo l'aggiornamento da 8.1 ed andava bene, ma installato pulito va mooolto meglio!

Ho trovato una interessante procedura  in un articolo e relativi commenti oltre che in questa guida passo-passo che spiega come si fa ad installare 10 in modo pulito per cui la posto in qualità di traduzione personalizzata. Va detto inoltre che le stesse istruzioni possono essere reperite direttamente da Microsoft alla pagina "Installare Windows usando lo strumento di creazione supporto" (in inglese), quindi direi che le informazioni contenute in quell'articolo ed in questa pagina sono abbastanza fondate. Non mi assumo tuttavia responsabilità per i casini che riuscirete a fare al vostro sistema.

Published in Blog
Pagina 1 di 2
Annuncio pubblicitario by google

Questo sito utilizza cookies per amministrare autenticazioni, navigazione, statistiche di accesso e/o altre funzioni. Continuando la navigazione nel sito acconsentite che questi tipi di cookie vengano memorizzati nel vostro dispositivo.

Visualizzare la Politica sui Cookies

Visualizzare il Documento della Direttiva sulla e-Privacy

Avete Rifiutato i cookies. Questa decisione puo'essere modificata.

Avete acconsentito all'uso dei cookies. Questa decisione puo' essere modificata.