Sabato, 17 Giugno 2023 15:16

Trovare l'indirizzo ip dinamico di un dispositivo in rete

Rate this item
(0 votes)

Diciamo che compri un dispositivo di rete, tipo un access point, un router, un extender, un NAS, una stampante di rete etc.

Mettiamo che questo dispositivo prenda l'indirizzo in modo dinamico dal modem principale.

Mettiamo che non si abbia accesso al modem principale, nè ci sia una applicazione del dispositivo che lo trovi ... e  quindi non si possa risalire all'indirizzo IP del dispositivo appena connesso.

Mettiamo che invece abbiamo bisogno di questo IP per poter accedere alla pagina di impostazione del dispositivo....

COME FACCIAMO???

 Ecco, in fondo è facile, a patto che si disponga dell'indirizzo mac del dispositivo, che di solito è indicato sulla targhetta del dispositivo stesso.

Anzitutto serve un pc o tablet o altro connesso alla stessa rete.

Basta utilizzare il comando arp.

Il comando arp, Address Resolution Protocol, si occupa di costruire una corrispondenza tra indirizzi IP  e indirizzo MAC della scheda di rete connessa. Ci sono molte opzioni con cui utilizzare il comando, ma per lo scopo illustrato quello che serve è una lista completa degli IP e dei MAC connessi alla rete.

Su Windows il comando è

arp -a

da dare nella powershell di Windows 10-11 o dal prompt dei comandi.

Su Linux è invece

sudo arp-scan --localnet

da dare in un terminale qualsiasi, che va eseguito con privilegi di superuser. arp-scan potrebbe essere da installare preventivamente col consueto comando (distribuzioni debian/ubuntu derivate)

 sudo apt-get install arp-scan

A seconda della vastità della rete verrà giù una lista più, molto più, o meno lunga.

In questo caso ci viene in aiuto il comando grep, che in Linux serve a filtrare il testo ricercando una particolare stringa. l'ho usato anche per alcuni script all'interno di altri articoli nel sito. Ed è qui che serve la conoscenza del mac address del dispositivo.

Infatti basterà integrare il comando con

 sudo arp-scan --localnet | grep 00:00:00:00:00:00 

dove a posto di 00:00:00:00:00:00 ci va il mac address del dispositivo cercato e.... voilà appare una stringa

 192.168.1.1  00:00:00:00:00:00 

che ci restituisce l'indirizzo ip cercato.

E per Windows?

Esiste un comando equivalente a grep, che è findstr

arp -a | Findstr 00-00-00-00-00-00 

che dà lo stesso risultato.

Da notare l'uso dei ":" o del "-" per separare le cifre del mac address. Dipende tutto dal metodo di visualizzazione... in generale dovrebbe esser coi due punti per Linux e del trattino per Windows, ma se non dovesse funzionare basta fare delle prove.

Ed ecco qua, questo è tutto.

 

 

 

Read 85 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Annuncio pubblicitario by google

Questo sito utilizza cookies per amministrare autenticazioni, navigazione, statistiche di accesso e/o altre funzioni. Continuando la navigazione nel sito acconsentite che questi tipi di cookie vengano memorizzati nel vostro dispositivo.

Visualizzare la Politica sui Cookies

Visualizzare il Documento della Direttiva sulla e-Privacy

Avete Rifiutato i cookies. Questa decisione puo'essere modificata.

Avete acconsentito all'uso dei cookies. Questa decisione puo' essere modificata.